Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 
Notizie  

L’azione collettiva fra identità e rappresentanza

L’azione collettiva fra identità e rappresentanza.
Movimenti, organizzazioni degli interessi, partiti
19 e 20 novembre 2019

Martedì 19 Novembre h. 14,00 Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - Viale Pasubio 5, Milano

Saluti di Massimiliano Tarantino (Direttore Fondazione Giangiacomo Feltrinelli)
"Introduzione" di Marino Regini (Università di Milano)

I sessione. Alessandro Pizzorno e la sua “cassetta degli attrezzi”
Interventi di: Salvatore Veca (IUSS Pavia e Fondazione Feltrinelli) e Loredana Sciolla (Università di Torino)
Discussants: Alessandro Cavalli (Università di Pavia) e Gian Primo Cella (Università di Milano)
II sessione. Movimenti, sindacati, partiti
Interventi di: Donatella Della Porta (Scuola Normale Superiore) e Mauro Calise (Università di Napoli Federico II)
Discussants: Ida Regalia (Università di Milano) e Gloria Regonini (Università di Milano)
Lezione pubblica Rappresentanza, democrazia e disuguaglianza
Carlo Trigilia
(Università di Firenze)

 

Mercoledì 20 novembre 2019, h. 9.00 Sala Lauree  - Facoltà SPES - Via Conservatorio, 7 – Milano

Mattina h. 9.00
Saluti di Antonio Chiesi (Direttore Dipartimento di Scienze sociali e politiche)

III session. Identity, collective action and politics  (in English)
Interventi di: Colin Crouch (Warwick University) e Sidney Tarrow (Cornell University)
Discussants: Mario Diani (Università di Trento), Alberto Martinelli and Bianca Beccalli (Università di Milano)
IV session. Representation and democracy in the contemporary world  (in English)
Interventi di: Suzanne Berger (MIT) e  Philippe Schmitter (European University Institute)
Discussants: Maurizio Ferrera (Università di Milano) and Simona Piattoni (Università di Trento)

Pomeriggio h. 14.30
V sessione. L’attualità del pensiero di Pizzorno nella ricerca sociale contemporanea
Interventi di:Riccardo Chesta (Scuola Normale Superiore) e Gemma Scalise (Università di Bergamo) 
Discussants: Gabriele Ballarino (Università di Milano) e Luciano Fasano (Università di Milano)

Il Convegno internazionale per onorare la memoria di Alessandro Pizzorno, scomparso recentemente, organizzato dal Dipartimento di Scienze sociali e politiche e dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

Pizzorno è stato, nel secondo dopoguerra, il sociologo italiano più influente e universalmente apprezzato. Con le grandi ricerche sulle lotte operaie che ha diretto negli anni ’70 e le tante analisi successive sulle tematiche dell’identità e del riconoscimento, del capitale sociale, della rappresentanza, della democrazia e del potere, ha acquisito un vasto profilo internazionale e ha contribuito in modo decisivo al prestigio della sociologia e della scienza politica italiane.

Le otto relazioni in cui si articolerà il convegno sono state affidate a studiosi di chiara fama (quattro italiani e quattro stranieri) che con Pizzorno hanno a lungo interagito intellettualmente e lo hanno avuto come solido riferimento scientifico e culturale.

 

 
05 novembre 2019
Torna ad inizio pagina