Logo Università degli Studi di Milano


Dipartimento di

 
 

L’amore al tempo della globalizzazione. Le relazioni affettive come pratiche di multiculturalismo quotidiano

La ricerca analizza le relazioni amorose tra giovani adulti (18-34 anni), focalizzandosi sui rapporti di coppia ‘interculturali’. La ricerca si propone di analizzare come la rilevanza assunta dalla differenza culturale in contesti urbani globalizzati venga ad inserirsi nelle pratiche più personali e intime, agendo come vincolo e come risorsa per la definizione dei percorsi individuali, dei network relazionali, dei progetti per il futuro, delle modalità di lettura delle biografie presenti e passate. La ricerca intende analizzare uno ‘spazio di interazione quotidiana’ che è sia fisico sia emotivo, simbolico e pratico. Focalizzandosi sui rapporti amorosi ‘interculturali’, si vuole contribuire a stimolare un dibattito pubblico sulle relazioni interculturali che vada al di là della logica dell’emergenza, ponendo in primo piano i cambiamenti generazionali che stanno trasformando in modo significativo il lessico di base –tra le tante, le idee di comunità, appartenenza, relazioni amorose, amicizia, famiglia, cittadinanza– che abbiamo ereditato dalla modernità. In questo modo vuole fornire base empirica a un necessario e pressante dibattito informato sul tipo di società futura che si vuole costruire (e che i giovani stanno già attivamente costruendo) tenendo conto di come la differenza culturale sia divenuta sempre più complessa (riassunto nel concetto di super-diversità) ed elemento strutturante le società globali contemporanee (riassunto nel concetto di multiculturalismo quotidiano)

Responsabile/i:
  • enzo COLOMBO
Ente finanziatore:
FONDAZIONE ALSOS
Tipologia:
FON_NAZ - Bandi Altre Fondazioni
Capofila:
UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO
Anno:
2018
Durata:
17
Stato:
APERTO
Torna ad inizio pagina